protezione solare

protezione solare

La pelle non dimentica mai……..

Una conoscenza medica e scientifica antica e spesso dimenticata.

La nostra pelle ha un “conto solare”. Ogni scottatura, ma anche ogni minuto che passi senza protezione solare si accumula sul tuo conto solare. Dopo una media di 30-40 anni, è pieno. Più alto è il “bilancio contabile”, maggiore è il rischio di malattie della pelle legate al sole, come il cancro della pelle.

Soprattutto nel bambino e nell’infanzia è estremamente importante che la pelle sensibile sia esposta il meno possibile alla luce diretta del sole. Ogni scottatura è una di troppo! I raggi UV contribuiscono maggiormente al fatto che la pelle invecchia più velocemente!

Non credi che i raggi UV danneggino la tua pelle perché non riesci a vedere niente? Basta dare un’occhiata a come ti vede il sole e come appare se proteggi la tua pelle dai raggi UV con una protezione solare sufficiente.

social position

Condividi questo post